NON PERDERE L’ANTEPRIMA ASSOLUTA DELL’ULTIMA NOVITA’ MARCHIATA GESTIONEALBERGO

LEO ABC – Analytics Business Control

make your work easier – l‘efficienza dell’hotel oltre il revenue management

Leo ABC propone un cambiamento radicale rispetto ai tradizionali sistemi di Business Intelligence offrendo la possibilità di definire in modo semplice le proprie strategie di Revenue Management inserite in un contesto di controllo totale dell’Hotel.

Leo ABC ha come obiettivo il superamento dei tradizionali limiti con cui si scontrano gran parte dei software presenti sul mercato, quali ad esempio i troppi e difficili dati da interpretare, i suggerimenti non contestualizzati o non coerenti alla propria struttura, l’assenza di early alert personalizzabili.

Scopri la nostra scommessa e rendi tuo questo innovativo metodo di misurazione e controllo.

QUANDO
DAY ONE 29-11-17 >>> Orario 11.30/12.00

DOVE
Arena Innovation –  Fortezza Da Basso (FI)

PARTECIPA

Acquista il ticket utilizzando il nostro PROMO CODE riservato : accedi alla pagina di acquisto CLICCA QUI , durante il processo ti verrà chiesto di inserire il codice promozionale e scrivi gestalb190

APPROFONDISCI >>


Dal mese di Ottobre due importanti novità riguardanti la sicurezza dei siti web e il protocollo HTTPS .

1) Da ottobre 2017 il browser Chrome mostrerà l’avviso “NON SICURO” quando gli utenti navigano un sito web http (senza protocollo di sicurezza https)
2) Un sito web con protocollo di sicurezza HTTPS installato, si posizionerà meglio nei risultati di ricerca Google

Cos’è il protocollo HTTPS?
Il protocollo standard delle comunicazioni internet fino ad oggi è stato l’HTTP: possiamo immaginarlo come una sorta di linguaggio tra due computer.
Oggi gli utenti vogliono poter navigare un sito web in modo sicuro e riservato, soprattutto quando forniscono informazioni personali attraverso moduli da compilare o sistemi di pagamento. È nato quindi l’HTTPS, un protocollo installabile su qualsiasi sito web che crittografa i dati e li protegge dai malintenzionati.

Diventa quindi FONDAMENTALE proteggere gli utenti che navigano il tuo sito web.

Cosa succede ai siti web senza HTTPS?
Google ha annunciato che l’HTTPS sarà un fattore di posizionamento: i siti sicuri saranno quindi privilegiati nei risultati di ricerca. Se non attivi l’HTTPS rischi dunque di vedere penalizzato il tuo posizionamento in Google.
Inoltre ogni volta che l’utente accederà al tuo sito web con Chrome visualizzerà l’avviso “Non sicuro” , immagine quest’ultima poco rassicurante per il tuo business.

Come verificare se il tuo sito web ha il protocollo HTTPS?
È molto semplice: accedi al tuo sito web, attendi il completo caricamento e infine guarda se trovi chiaramente scritto https come nell’esempio.
Se c’è, puoi stare tranquillo.Se non c’è la scritta https ma solo http, Il tuo sito non è in sicurezza ma nessuna paura: attivare il protocollo https è semplice e veloce .

Per maggiori informazioni chiedi al tuo consulente commerciale di riferimento o scrivi a info@gestionealbergo.it  


Docente: Alessandro Bonfigli

I primi giorni di ogni mese sarà possibile iscriversi agli eventi previsti nelle 4 settimane successive .

 


Docente: Ilaria Macchiarini

I primi giorni di ogni mese sarà possibile iscriversi agli eventi previsti nelle 4 settimane successive .


Docente: Ilaria Macchiarini

I primi giorni di ogni mese sarà possibile iscriversi agli eventi previsti nelle 4 settimane successive .


Docente: Jessica Borin

I primi giorni di ogni mese sarà possibile iscriversi agli eventi previsti nelle 4 settimane successive .

 


Docente: Ilaria Macchiarini

I primi giorni di ogni mese sarà possibile iscriversi agli eventi previsti nelle 4 settimane successive .


La legge per la concorrenza ed il mercato, approvata in via definitiva dal Senato il 2 agosto 2017

 

Cosa fare?

Sicuramente il widget più adeguato per cogliere questa opportunità è il COMPARATORE ON SITE !

GestioneAlbergo lo propone con successo dal 2015

In questi anni le case-history sono molteplici: http://bookingedintorni.blogspot.it/2015/02/metasearch-e-comparatori-perche-pagare.html

Chi lo ha già implementato OGGI è pronto al cambiamento.

Tu cosa aspetti? https://www.gestionealbergo.it/comparatore-onsite

Guarda il tutorial: https://youtu.be/E8kY-OXMMLQ

Vai all’articolo nel nostro Blog: http://bookingedintorni.blogspot.it/2017/08/approvato-il-decreto-per-abolire-le.html

Chiedi ulteriori informazioni o un preventivo per l’abilitazione>>> info@gestionealbergo.it

Per accedere al testo di legge completo vai al seguente link: http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/01029805.pdf

 


ADEMPIMENTI 2017 – ISTRUZIONI PER L’USO

Con il nuovo esercizio 2017 per le strutture ricettive cambiano le carte in tavola per gli adempimenti fiscali.

Il vecchio “spesometro” che faceva “compagnia” agli albergatori dal 2010, con il nuovo esercizio 2017, muta pelle e diventa sempre più telematico.

Le principali novità riguardano le comunicazioni dei documenti emessi e ricevuti, che avranno scadenze semestrali. La nuova comunicazione, che manda in pensione lo spesometro, fa già vedere quanto sia crescente la spinta verso la digitalizzazione in ambito fiscale .

Cogliamo l’occasione per ricordare che le scadenze per la comunicazione della liquidazione IVA sono invece trimestrali .

Telefisco 2017, richiede sia gli elenchi dei documenti sia la liquidazione IVA vengano forniti in formato XML che, per chi non mastica abitualmente informatica sta per “eXtensible Markup Language” ovvero un linguaggio, o meglio meta-linguaggio, basato su un meccanismo sintattico che consente di definire e controllare il significato degli elementi contenuti in un documento o in un testo. Naturalmente Gestionealbergo si è prodigata per aggiornare e creare tutti i moduli compatibili con le nuove normative.

Per concludere l’ultima novità riguardante lo split payment . Quest’ultimo già in vigore da un paio di anni per rapporti fra aziende private e pubblica amministrazione, da Luglio 2017 entra in vigore anche per rapporti fra aziende private e aziende private con partecipazione statale.

Grazie a questi standard informatici, il fisco cerca di snellire la comunicazione e semplificare le attività .

DI SEGUITO LE PRINCIPALI SCADENZE

Scadenza Presentaz. Liquidaz. IVA                         Scadenza Presentaz. Elenchi documenti

31 maggio 2017      (1° Trimestre)

18 settembre 2017 (2° Trimestre)                               18 settembre 2017 (1° Semestre)

30 novembre 2017 (2° Trimestre)

28 Febbraio 2018  (4° Trimestre)                                28 Febbraio 2018 (2° Semestre)

I MODULI GESTIONEALBERGO A DISPOSIZIONE DEI NOSTRI CLIENTI

Modulo Ex-Spesometro Leonardo per Lista Documenti : estrae da PMS Leonardo Hotel il file XML contenente la lista documenti emessi (fatture attive) da trasmettere tramite PEC con firma digitale agli organi di competenza

Modulo Ex-Spesometro Contabilità per Lista Documenti : estrae da LeoContabilità il file XML contenente la lista documenti emessi (fatture  di vendita) e documenti ricevuti (fatture di acquisto o passive) da trasmettere tramite PEC con firma digitale agli organi di competenza

Modulo per Liquidazione periodica IVA : estrae da LeoContabilità il file XML contenente i dati delle operazioni di liquidazione IVA effettuate nel trimestre di riferimento

Modulo Pubblica Amministrazione : consente l’emissione di documenti fiscali in formato XML, da trasmettere tramite PEC con firma digitale agli organi di competenza

Modulo Split Payment : consente la corretta gestione dell’incasso di una fattura emessa dall’hotel ad un’azienda a compartecipazione statale con contestuale scissione del pagamento in due: imponibile, da incassare, e IVA  da chiudere con conto contabile dedicato

Richiedi maggiori informazioni a info@gestionealbergo.it

Vai al nostro blog per ulteriori approfondimenti: http://blog.gestionealbergo.it/

1 2 3 7