Il 31 maggio 2017 scade il termine di presentazione della Comunicazione liquidazioni periodiche IVA con riferimento alle operazioni effettuate nel primo trimestre 2017.

La Comunicazione deve essere presentata dai titolari di partita IVA, anche nell’ipotesi di liquidazione con eccedenza a credito.

Sono esonerati dalla presentazione i soggetti passivi non obbligati alla presentazione della dichiarazione IVA o all’effettuazione delle liquidazioni periodiche, sempre che, nel corso dell’anno, non vengano meno le predette condizioni di esonero.

Nel modello il contribuente deve indicare i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell’imposta effettuate ai sensi dell’art. 1, commi 1 e 1-bis, del Dpr n. 100/98, nonché degli artt. 73, primo comma, lett. e), e 74, quarto comma.

Il modello deve essere presentato esclusivamente in via telematica direttamente o tramite intermediari abilitati di cui all’art. 3, commi 2-bis e 3, del Dpr 22 luglio 1998, n. 322, alle seguenti scadenze:

Periodo di riferimento         Scadenza Presentazione

1° trimestre                            31 maggio

2° trimestre                            16 settembre

3° trimestre                            30 novembre

4° trimestre                            Ultimo giorno mese di febbraio

SE UTILIZZI LEONARDO CONTABILITA’, GRAZIE AL NUOVO MODULO INTEGRATIVO LE COMUNICAZIONI IVA NON SONO MAI STATE COSI’ SEMPLICI

Richiedici maggiori informazioni a info@gestionealbergo.it